Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

Programma del corso: Psicologia della religione – Istituto Superiore Scienze Religione “Ecclesia Mater” Roma, a.a. 2013-2014

Docente: Prof. Alessandro Panizzoli

Obiettivo del corso

Individuazione delle finalità, delle tematiche essenziali, delle nuove prospettive interdisciplinari e culturali caratterizzanti la Psicologia della religione - Analisi di alcuni comportamenti sociali sottesi dalla motivazione religiosa - Individuazione di elementi identificanti dall’approccio psicoanaliticatico alla Scrittura - individuazione di idonei atteggiamenti educativi in ambito catechetico e scolastico.

Programma del corso

- Problemi e metodi della Psicologia della religione.

- I classici della Psicologia della religione. Freud, Jung, Frankl, Allport, Vergote.

- Superamento della concezione freudiana della religione come “illusione” attraverso l’opera di D. Winnicott e A. M. Rizzuto.

- Il sentimento religioso maturo e cenni di patologia religiosa (il fondamentalismo, l’integralismo, i vissuti deliranti, ecc.)..

- Le sfide alla Psicologia della religione e alla teologia aperte dalle “neuroscienze”.

- Religione e attaccamento: studi e prospettive.

Bibliografia

Dispensa del Docente

M. Aletti - G. Rossi, (Eds) (2001). L’illusione religiosa: rive e derive. Torino: Centro Scentifico Editore

S. Cavalletti (1993). Il potenziale religioso del bambino. Roma: Città Nuova. (Volume dedicato ai bambini da tre a sei anni).

R. Di Marzio (2010). Nuove religioni e sette. La psicologia di fronte alle nuove forme di culto , Roma: Edizioni Magi.

A.-M. Rizzuto (1994). La nascita del Dio vivente. Studio psicoanalitico. Roma: Borla.

Metodo di valutazione. Esame orale diviso in due momenti: relazione dello studente su un nucleo tematico a sua scelta; interlocuzione col docente su quel nucleo ed altri.

3 ECTS

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.