Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

La religione al tempo del Covid-19: aspetti psicologici

  • Stampa

L'emergenza Covid-19 ha imposto un mutamento significativo nei comportamenti sociali: la necessità di mantenere un distanziamento e di inibire il raggruppamento di persone ha modificato abitudini e scelte sia sul piano strettamente personale che su quello sociale, delle organizzazioni e delle istituzioni. Gli atteggiamenti e i comportamenti religiosi, individuali e collettivi, sono andati incontro alle medesime richieste di limitazione e trasformazione.

Per condividere analisi e riflessioni su questi cambiamenti, la nostra Società organizza un incontro on line dal titolo (provvisorio):

La religione al tempo del COVID 19: aspetti psicologici

Data: 12 settembre 2020 – ore 9,45 - 12,00

Evento on line gratuito con iscrizione obbligatoria (compilare il moduto contatti o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Relazioni di:

Stefano Golasmici: Alcuni atteggiamenti e interrogativi religiosi nel periodo del Covid-19;

Niccolò Lavelli: Riflessioni intorno all’evento pandemico in alcune fedi religiose;

Daniela Villani, Paola Iannello e Alessandro Antonietti: Intolleranza all’incertezza, meaning in life e identità religiosa: uno studio esplorativo dei correlati dell’adattamento positivo all’emergenza sanitaria di Covid-19;

Alessandro Panizzoli, Simonetta Pasquali: Catechesi online: spunti di riflessione;

Emanuela Visca: Il bisogno religioso del bambino nel lockdown da Covid-19. Risposte possibili alla luce della psicomotricità relazionale;

Scarica il programma - Scarica gli abstract