Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

Psicologia della Religione. La prospettiva psicoanalitica

Psicologia della Religione. La prospettiva psicoanalitica

 

Lezioni proposte dal prof. Mario Aletti nell'ambito del corso di Psicologia della religione tenuto dal Prof. Alessandro Antonietti presso l'Università Cattolica di Milano (a. a. 2019-2020).

Si tratta di slides "speakerate" (con commento sonoro), ciascuna autonoma dalle altre. Possono essere visionate nell'insieme del file o singolarmente.

Per ascoltare il commento sonoro. “cliccare” sull'icona altoparlante in basso a destra di ciascuna slide. In calce ad alcune slides sono indicate letture di approfondimento.

 

1° parte: Psicoanalisi e religione. Presentazione e cenni introduttivi (n. 7 slides, durata 30'26”)

La psicoanalisi, strumento imparziale; Quando l’uomo dice Dio… e quando dice Dio Padre; I fondamenti: 1) l’inconscio; 2) il determinismo psicologico.



 

2° parte: L’interpretazione freudiana della religione come illusione (n. 8 slides, durata 16'08”)

Psicoanalisi è il nome di …; Dio, un padre innalzato; Sigmund Freud e L’avvenire di un’illusione; L’illusione religiosa; Oskar Pfister e L’illusione di un avvenire.



 

3° parte: La creatività di Lou Salomè (n. 8slides, durata 19'21”)

Lou Salomè e Il mio ringraziamento a Freud; Religione dei sedentari e religiosità creativa; Dio, nome per l’ineffabile; La fede, fragile involucro del dubbio.



 

4° parte: Winnicott e l’esperienza transizionale (n. 11 slides, durata 19'40”)

Donald Winnicott: illusione e realtà; La costruzione relazionale del sé; Oggetti transizionali; L’esperienza transizionale; A.-M. Rizzuto: La nascita del Dio vivente; La religione alla luce della psicoanalisi; Qualche conclusione: 1) la psicoanalisi, storia raccontata; 2) un caso clinico, claustrofobia nel chiostro. Letture di approfondimento.